News

24 Luglio 2020

FINANZIATE LE IDEE DEI GIOVANI DI SPORTELLO IN SPALLA

L’Agenzia Nazionale Giovani finanzia le idee dei giovani di Sportello in Spalla Tre progetti finanziati su tre presentati in seguito all’ iniziativa “Io progetto a casa”

Sono stati 25 i giovani del Comune Di Dorgali, della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo e del Consorzio BIM Taloro che durante il lockdown hanno colto l’invito dell’Associazione Malik a non fermarsi, ma utilizzare il proprio tempo per formarsi attraverso l’iniziativa “Io progetto a casa”, inserita all’interno del progetto Sportello in Spalla e concepita proprio per mitigare gli effetti negativi causati dall’emergenza Covid-19.

 

Il progetto Sportello in Spalla, coordinato dall’associazione Malik in partenrariato con Eurodesk Italy ed Eurobridge per la prima volta nella sua storia è passato dal promuovere la mobilitĂ  internazionale ad invitare i giovani all’immobilitĂ  casalinga, dando loro gli strumenti base per presentare all’Agenzia Nazionale per i Giovani una proposta progettuale nell’ambito dell’azione “Progetti di Solidarietà” del Programma Corpo Europeo di SolidarietĂ .

 

I progetti di solidarietà mirano a sostenere lo sviluppo territoriale, l’attuazione di pratiche innovative, la promozione dell’apprendimento tra pari e gli scambi di esperienze a livello locale per far fronte alle sfide sociali attuali e future delle quali i giovani dovrebbero diventare i protagonisti. Un progetto di solidarietà deve essere direttamente collegato alla comunità locale in cui i giovani vivono, al fine di affrontarne le principali problematiche e sfide, anche se i progetti possono affrontare problemi regionali o addirittura questioni nazionali.

 

Alla scadenza del 7 maggio i giovani partecipanti, divisi in gruppi territoriali misti, hanno inviato tre progetti di solidarietĂ  all’Agenzia nazionale per i Giovani, che ha deciso di premiare le loro idee dando loro fiducia attraverso il finanziamento di tutti e tre i progetti, di durata annuale.

Nello specifico:

  • Il primo progetto, NODI (No Distance), mira a ridurre il gap tra i bambini delle scuole primarie della ComunitĂ  Montana Sarcidano Barbagia di Seulo e delle rispettive famiglie che, durante l’emergenza Covid19, hanno potuto accedere in maniera differente alla didattica a distanza;
  • Il secondo, (A)Social Network, intende, da un lato, favorire il ricambio generazionale e la cittadinanza attiva dei giovani all’interno delle associazioni di volontariato dei comuni del centro Sardegna e, dall’altro, motivare i giovani a utilizzare meno e meglio i social network e partecipare in maniera attiva all’associazionismo locale;
  • Il terzo, AYO (Active Youth Organization), vuole promuovere la cittadinanza attiva dei giovani della ComunitĂ  Montana Sarcidano Barbagia di Seulo attraverso l’acquisizione di conoscenze e competenze specifiche.

Il progetto Sportello in Spalla, coordinato dall’ associazione Malik in partenrariato con Eurodesk Italy ed Eurobridge

Ultimi articoli

News 24 Marzo 2021

Selezione pubblica per titoli e colloquio per animatore GAL BMG

È in pubblicazione, sul sito del Gal BMG (www.galbmgs.

News 17 Marzo 2021

Il lago carta vincente per il territorio

Gavoi, il Bim Taloro ha presentato in Regione un piano strategico per il futuro GAVOI.

News 13 Marzo 2021

Piano Strategico del Consorzio Bacino Imbrifero Montano del Taloro. [Incontro a Cagliari]

Il presidente del BIM Taloro Francesco Noli, con alcuni rappresentanti dei comuni facenti parte il consorzio del Taloro (Austis, Desulo, Fonni, Gavoi, Lodine, Mamoiada, Ollolai, Olzai, Orgosolo, Ovodda, Teti, Tiana, Tonara), ha partecipato oggi ad un importante incontro con l’assessore regionale Quirico Sanna.

News 24 Novembre 2020

IL BIM FINANZIA LO SCREENING DI MASSA PER I COMUNI DEL BACINO DEL TALORO “COMUNICATO DEL PRESIDENTE”

Tamponi su base volontaria per ventimila residenti Il Consorzio Imbrifero Montano del Taloro ( BIM ) d’intesa con i sindaci dei 13 Comuni, ha promosso un progetto di screening indirizzato ai cittadini del territorio consortile per verificare l’incidenza/circolazione del virus Sars-Cov-2 ( Covid 19 ).

torna all'inizio del contenuto