CONSIGLI COMUNITARI CONVOCATI ALLA DIGA DEL TALORO

COMUNICATO STAMPA

CONSIGLI COMUNITARI CONVOCATI ALLA DIGA DEL TALORO PER RIVENDICARE LA PROPRIETA’ E LA GESTIONE DELLE CENTRALI IDROELETTRICHE E DELLE DIGHE -LUNEDI’ 29 OTTOBRE 2018 alle 10 –

 

 

I Consigli comunali dei Comuni facenti parte del BIM Taloro – Austis, Desulo, Fonni, Gavoi, Lodine, Mamoiada, Ollolai, Olzai, Orgosolo, Ovodda, Teti, Tiana, Tonara – sono stati convocati per LUNEDI’ 29 OTTOBRE 2018 alle 10 presso la Centrale ENEL del Taloro Cucchinadorza, per discutere sulla rivendicazione della proprietà sulla gestione delle dighe e delle centrali idroelettriche.

In questi giorni la Regione Sardegna, con Deliberazione della Giunta N. 49/12 DEL 9.10.2018, ha definitivamente sancito il passaggio delle infrastrutture del sistema Taloro (Dighe, Invasi, centrali ecc..) al Sistema Idrico Multisettoriale Regionale, prendendo atto della conservazione della titolarità delle concessioni di derivazione rilasciate all’Enel scadute in data 9.9.2001 e di trasferire, con decorrenza 1.1.2019, ai sensi del comma 1 dell’art. 30 della L.R. n. 19/2006, all’Ente Acque della Sardegna la gestione delle opere del Sistema Taloro.

Si tratta di un momento importante e delicato per l’affermazione del diritto del Comuni consorziati di partecipare alla gestione dei ricavi derivanti dalle produzioni (acqua ed energia) derivanti dalla presenza delle infrastrutture idroelettriche nel nostro territorio. I comuni del BIM, come territorio, hanno sopportato e continuano a sostenere i costi economici della presenza delle centrali negli ultimi 60 anni in cambio di trasferimenti minimi; per questo, l’incontro diventa un momento cruciale per rivendicare la partecipazione alla gestione delle infrastrutture energetiche e idriche presenti nel territorio.

Per queste motivazioni è stata convocata da tutti i sindaci un’assemblea – manifestazione aperta ai cittadini, convocando in seduta comune i consigli comunali, per decidere INSIEME quali metodi e quale percorso intraprendere in questo delicato momento, nel quale stanno cambiando gli assetti proprietari e delle concessioni del sistema idrico ed energetico presente nel territorio.

Francesco Noli Presidente del BIM

ALLEGATO DA SCARICARE

# File Descrizione Dim. Download
1 pdf COMUNICATO STAMPA CONSORZIO BIM TALORO 84 KB 14
realizzazione siti web by aganis web software