Comunicati

29 Luglio 2014

GIFFONIFF-EDIZIONE 2014:IL BIM O PARTECIPA CON DUE PROGETTI

Continua il partenariato tra il Consorzio BIM Taloro, l’Impresa Sociale “Nuovi Scenari” e il Giffoni Film Festival con due progetti appena conclusi: GIFFONI ON TOUR che, con le Matinée di cinema  e il Movie Days, ha registrato la partecipazione di circa 800 ragazzi e numerosi insegnanti;  ”IN ACQUA VERITAS” un corto prodotto dal Bim e girato  dalla troupe di Giffoni nei comuni associati che ha visto protagonisti un gruppo di ragazzi sia come creatori della storia che come attori.

Entrambi i progetti sono orientati alla promozione del cinema per ragazzi, al loro protagonismo  e alla valorizzazione culturale delle territorio afferente ai 13 Comuni del Consorzio Bim  e, a conclusione delle attività,   ci saranno 4 adolescenti sardi nella giuria internazionale del Festival che si terrà a Giffoni Valle Piana dal 18 al 27 luglio. I giurati   sono stati selezionati nell’ambito dell’edizione del Movie Days,  di Tonara. I giovani giurati, ospiti di famiglie di Giffoni, discuteranno e voteranno le pellicole della rassegna cinematografica per bambini e ragazzi più famosa a livello nazionale e internazionale, insieme a migliaia di coetanei provenienti da tutto il mondo.

“L’opportunità offerta a questi ragazzi – ha spiegato Giovanna Busia, presidente del Consorzio Bim Taloro – rientra nel progetto Giffoni on Tour – Circuito cinematografico per bambini e ragazzi del Bim Taloro e fa parte di un progetto culturale e di politiche giovanili portato avanti dal nostro Consorzio, con il finanziamento della Fondazione Sardegna Film Commission, che ne ha premiato in particolare il valore culturale”.

“La differenza è il tema del Festival 2014 – ha aggiunto Pino D’Antonio, amministratore di Nuovi Scenari (referente sarda del festival) – perché per i giovani essere diverso è l’unica via per cambiare il mondo intorno a loro, per creare, per inseguire il domani e farlo proprio, per cercare la propria strada. Da qui l’invito: be different”.

Nell’edizione 2014 del Giffoni Film Festival inoltre verrà presentato in anteprima il cortometraggio “In Aqua Veritas” realizzato dai giovani partecipanti al progetto “Cinema e acqua bene comune” del Consorzio Bim Taloro, in collaborazione con l’impresa sociale Nuovi Scenari e il Giffoni Film Festival. I giovani protagonisti del cortometraggio ne hanno individuato il soggetto e realizzato la sceneggiatura. Il video della durata di 20 minuti, racconta le vicende di un gruppo di giovani studenti sardi che, partendo dal sito di Gremanu a Fonni, scoprono il territorio e il valore dell’acqua. “La scelta del tema dell’acqua come bene comune, aggiunge Giovanna Busia, non è casuale. Infatti l’acqua è centrale nella mission del Consorzio Bim Taloro e le Nazioni Unite hanno dedicato il 2013 alla cooperazione sulle risorse idriche e alla loro gestione equa e sostenibile.” Il video chiude un percorso formativo rivolto ai giovani che parte da una prima fase caratterizzata da attività di sensibilizzazione dei ragazzi e finalizzata alla individuazione del soggetto. “In acqua veritas” è ambientato in località suggestive come il sito Gremanu di Fonni, la Gualchiera Bellu di Tiana e i territori di Lodine, Ovodda e Gavoi. E’ stato realizzato con la regia di Manlio Castagna vice direttore del Gff.

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

News 24 Marzo 2021

Selezione pubblica per titoli e colloquio per animatore GAL BMG

È in pubblicazione, sul sito del Gal BMG (www.galbmgs.

News 17 Marzo 2021

Il lago carta vincente per il territorio

Gavoi, il Bim Taloro ha presentato in Regione un piano strategico per il futuro GAVOI.

News 13 Marzo 2021

Piano Strategico del Consorzio Bacino Imbrifero Montano del Taloro. [Incontro a Cagliari]

Il presidente del BIM Taloro Francesco Noli, con alcuni rappresentanti dei comuni facenti parte il consorzio del Taloro (Austis, Desulo, Fonni, Gavoi, Lodine, Mamoiada, Ollolai, Olzai, Orgosolo, Ovodda, Teti, Tiana, Tonara), ha partecipato oggi ad un importante incontro con l’assessore regionale Quirico Sanna.

News 24 Novembre 2020

IL BIM FINANZIA LO SCREENING DI MASSA PER I COMUNI DEL BACINO DEL TALORO “COMUNICATO DEL PRESIDENTE”

Tamponi su base volontaria per ventimila residenti Il Consorzio Imbrifero Montano del Taloro ( BIM ) d’intesa con i sindaci dei 13 Comuni, ha promosso un progetto di screening indirizzato ai cittadini del territorio consortile per verificare l’incidenza/circolazione del virus Sars-Cov-2 ( Covid 19 ).

torna all'inizio del contenuto