“Sportello in Spalla” vola in Portogallo

Sportello in spalla vola in Portogallo per una visita di programmazione preliminare

Una rappresentante dell’Associazione Malik (Valeria Sanna) e una giovane del territorio del Consorzio BIM Taloro (Michelina Serusi) sono in Portogallo, ad Albergaria-a-Velha, per partecipare alla visita di programmazione preliminare del progetto “Empowering Youth for Entrepreneurship under Social Inclusion Perspective”, uno scambio giovanile finanziato nell’ambito del Programma europeo Erasmus+ che si svolgerà nel mese di luglio nella cittadina portoghese e coinvolgerà cinque partecipanti barbaricini con età compresa tra i 16 ed i 23 anni e un group leader.

I giovani saranno selezionati nel mese di aprile tramite manifestazione di interesse.

Il progetto rientra nell’iniziativa sportello in spalla, finanziata dal Bim Taloro

vedi il Link della associazione Malik

realizzazione siti web by aganis web software