Chi siamo

Il Consorzio BIM Taloro, Bacino Imbrifero Montano del Taloro, nasce il 24 febbraio 1956 – in base ai dettami della legge 27 Dicembre 1953 n°959 – Norme modificative al testo unico delle leggi sulle acque e sugli impianti elettrici, approvato con Regio Decreto 11 dicembre 1933, n°1775, riguardanti l’economia montana – dall’unione di 13 Amministrazioni Comunali, Austis, Desulo, Fonni, Gavoi, Lodine, Mamoiada, Ollolai, Olzai, Orgosolo, Ovodda, Teti, Tiana e Tonara, per un bacino di utenza pari a circa 26.000 persone.

L’ attuale amministrazione, insediatasi nel settembre 2016 ed eletta dall’Assemblea consortile, costituisce il dodicesimo organico amministrativo dalla nascita del Consorzio BIM Taloro ed è presidiata da Francesco Noli consigliere comunale del Comune di Olzai.

Il Consorzio BIM Taloro si rapporta, a diversi livelli, con varie tipologie di soggetti e categorie socio-economiche: dagli Enti Locali – Comuni, Provincia di Nuoro, Regione Sardegna – alle Imprese, Associazioni, Pro loco, Comitati, Cittadini, le cui interazioni o semplici contatti, in media circa 150 al mese, avvengono attraverso differenti modalità, tra cui telefono, e-mail, fax, opuscoli informativi, incontri e riunioni.

La sede del Consorzio è in Via Roma n. 89 Gavoi (NU


“UN FILO PER UNIRE TRADIZIONI E
  ATTIVITA',PERSONE E REALTA',
  NEL SEGNO DELLO SCAMBIO
  E DELLO SVILUPPO.”
chi-siamo-1.jpg
chi-siamo-2.jpg
chi-siamo-3.jpg
chi-siamo-4.jpg
realizzazione siti web by aganis web software